Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

03/17 - ADR 2017:Obbligatorieta' e Responsabilita'

Edizione n° 03 del 24/01/2017


OBBLIGATORIETA' DEL CONSULENTE E RESPONSABILITA' SOGGETTI COINVOLTI


A seguito informativa inviata il 20 gennaio scorso, e certi di farVi cosa gradita, Vi inviamo altro materiale informativo sull’ADR, messo gentilmente a disposizione sempre dall’Ing. Morganti , questa volta sull'obbligatorietà della figura del Consulente e sulle responsabilità dei vari soggetti coinvolti.

Ricordiamo a tutti  gli operatori del settore che la normativa ADR  impone obblighi e sancisce responsabilità che riguardano non solo il trasportatore di merci e rifiuti pericolosi in senso stretto  ma anche e soprattutto per le altre figure  coinvolte lungo la catena del trasporto, quali i soggetti che effettuano operazioni di carico e scarico, confezionamento dei colli, imballaggio e/o riempimento, che debbono saper gestire correttamente, già in azienda, le merci/rifiuti affinché sia garantito che il trasporto e il carico/scarico connesso avvenga in sicurezza.
Quindi adempimenti e responsabilità per l’imprenditore produttore/gestore rifiuti in generale che gestisce il materiale “ a terra”.

Sarete aggiornati su eventuali successivi sviluppi.

Allegati:

StudioMorganti Istruzioni Sicurezza ADR 2017

StudioMorganti Responsabilità ADR 2017

StudioMorgantiProMemoEsenzioneConsulenteADR2017

NovitàADR2017

CER Code - Mobile app

La tua Guida sul Catalogo Europeo dei Rifiuti.
CERcode permette di effettuare ricerche veloci e puntuali in pochi istanti, direttamente dal tuo smartphone. L'applicazione è completamente gratuita.