• 1
  • 2

Catalizzatori
Metalli preziosi / non ferrosi

catalizzatorileggitutto-bluCatalizzatori:
Recupero metalli preziosi...

leggitutto-bluMetalli preziosi:
Oro, Argento e alri preziosi...

leggitutto-bluMetalli non ferrosi:
Otre trentanni di esperienza...

Recupero, Trasporto
Smaltimento Rifiuti industriali

rifiuti

leggitutto-verdeRecupero:
rifiuti speciali pericolosi e non...

leggitutto-verdeTrasporto:
proprio parco mezzi autorizzato...

leggitutto-verdeSmaltimento:
autorizzazione al trattamento...

FCC
Fluid Catalytic Cracking

fcc-grande

ORIM è oggi l'unica azienda sul mercato italiano in grado di proporre, in qualità di tecnico e consulente per le più importanti raffinerie petrolifere, una nuova tecnologia che concorre al miglioramento della performance dei catalizzatori presenti nelle unità FCC (Fluid Catalytic Cracking)...

leggitutto-rosso

 

Testo mancante

Testo mancante

come nasce Orim

dal 1982 al servizio dell'ambiente

ORIM inizia la propria attività nel 1982 con il recupero dei metalli preziosi e lo smaltimento dei rifiuti industriali.

Con il passare degli anni, l'accresciuta attenzione alle problematiche ambientali e la complessità insita nel campo della gestione dei rifiuti hanno fatto sorgere esigenze di mercato sempre più articolate, puntuali e rigorose.

Attraverso una attenta gestione, fondata sulla severa e completa osservanza delle prescrizioni normative applicabili, su mirate scelte tecniche ed infine su specifici rapporti di esclusiva istaurati con impianti di smaltimento e recupero esteri, ORIM ha saputo rispondere in maniera dettagliata e professionale a tali necessità e ciò le ha permesso di svilupparsi in modo continuo e costante fino ad imporsi tra le aziende leader nel panorama nazionale del settore.

ORIM è in grado di proporre in tutto il territorio nazionale servizi differenziati e personalizzati sulle esigenze specifiche del Cliente, per la gestione di tutte le tipologie di rifiuti, mettendo a disposizione una struttura tecnico-commerciale che, attraverso una attenta analisi delle casistiche che di volta in volta si vengono a delineare, ricerca le soluzioni ottimali e personalizzate seguendo il Cliente in tutte le fasi del servizio richiesto.

La struttura aziendale altamente qualificata ed il know-how acquisito in oltre 30 anni di attività, permettono alla ORIM di offrire un "full service" incentrato sull'affidabilità e sulla serietà, che si concretizzano tra l'altro nell'accurata tracciabilità del rifiuto assicurata al Cliente e nel completo rispetto della normativa di settore applicabile.

 

Testo mancante

Qualità, Ambiente e Sicurezza

orim staf

SCENARIO

I segmenti di mercato nei quali opera la ORIM S.p.A. si caratterizzano per la continua variabilità normativa, i forti rischi aziendali e una conseguente complessità organizzativa.

La ORIM S.p.A. riveste da sempre un’ottima posizione nel mercato della gestione dei rifiuti industriali, sia per il settore degli smaltimenti che, soprattutto, dei recuperi.

In relazione allo scenario esterno, i rapporti con i fornitori, ed in particolare con gli impianti finali, sono eccellenti.

Grazie ad un know how consolidato in quasi 40 anni di esperienza, l’azienda è oggi in grado di offrire un full-service per risolvere tutte le problematiche di smaltimento da parte dei clienti.

Attraverso l’area Ricerca & Sviluppo, ORIM S.p.A. ha inoltre sviluppato soluzioni di recupero sempre più efficaci ed innovative, in particolare nel recupero dei metalli non ferrosi, e può ottenere sia prodotti finali che concentrati/intermedi da inviare ai suoi partner selezionati.

 

 

OBIETTIVI STRATEGICI

ORIM S.p.A. persegue l’obiettivo strategico di essere considerato un partner eccellente per i propri clienti. La Direzione indirizza le energie sul versante dei grandi clienti mantenendo comunque il presidio della corretta comunicazione locale verso le PMI.

Il lavoro previsto per il raggiungimento di questo obiettivo è importante e richiede, oltre ad un approccio proattivo da parte di tutto il personale aziendale, anche il coinvolgimento di tutti gli stakeholders interessati.

ORIM S.p.A. mantiene vivo il suo interesse e la propria sensibilità nei confronti dell’Ambiente circostante. Ciò si esplica anche attraverso il costante rispetto della normativa applicabile, nonché tramite una corretta gestione dei rifiuti ed un attento monitoraggio delle proprie prestazioni ambientali, al fine di prevenire i possibili impatti generati.

ORIM S.p.A. è da sempre attenta alle problematiche di sicurezza e salute dei lavoratori connesse con le attività aziendali ed è altresì impegnata a garantire il rispetto della normativa applicabile a tale settore e prevenire gli infortuni e le malattie professionali.

La Direzione, nello specifico, individua come obiettivi strategici aziendali per il 2019-2020:

1. la riprogettazione organizzativa, finalizzata a ridisegnare i processi aziendali e definire responsabilità oggettive con specifici compiti ed obiettivi ai Dirigenti e ai Responsabili di Funzione/Processo;

2. il mantenimento e miglioramento continuo del sistema di gestione integrato Qualità, Sicurezza e Ambiente;

3. l’implementazione del SGI secondo il Modello di Organizzazione e Controllo ex D.lgs. 231/01;

4. il potenziamento della Ricerca & Sviluppo finalizzato al settore dei recuperi dei metalli, dei rifiuti in polvere e dei catalizzatori.

Per il raggiungimento degli obiettivi la Direzione ritiene fondamentale il contributo di tutto il personale aziendale, che sarà coinvolto nei processi di miglioramento.

 

 

LINEE GUIDA STRATEGICHE

Per il raggiungimento degli obiettivi suddetti la Direzione di ORIM S.p.A. individua le seguenti linee guida strategiche:

- assicurare la protezione della vita umana, la sicurezza, la salute e il benessere del personale e di tutte le persone coinvolte nelle attività dell’Azienda;

- garantire la conformità a tutta la normativa applicabile in campo Ambientale e di Sicurezza sul Lavoro durante lo svolgimento delle attività aziendali;

- perseguire il miglioramento continuo dell’efficacia ed efficienza dei processi e servizi;

- stabilire obiettivi aziendali considerando le aspettative dei clienti e delle parti interessate;

- promuovere il dialogo e il confronto con tutti gli stakeholder, tenendo conto delle loro istanze e attivando adeguati strumenti di partecipazione;

- comunicare in modo trasparente le prestazioni delle attività aziendali;

- valutare attentamente le nuove informazioni provenienti dal mercato ed individuare gli eventuali elementi di rischio potenziale;

- assicurare che i fattori economici commerciali non abbiano influenza su argomenti relativi alla Salute, alla Sicurezza e alla protezione dell’Ambiente e che i primi non abbiano mai priorità sui secondi;

- fornire il proprio contributo al miglioramento della qualità dell’ambiente con particolare riferimento all’efficienza energetica ed alla riduzione degli impatti ambientali connessi alle attività aziendali;

- valutare tutti i rischi e garantire la salute e sicurezza dei propri lavoratori in correlazione allo svolgimento di tutte le attività aziendali;

- prevenire gli infortuni e le malattie professionali che possano essere generati dalle attività aziendali;

- migliorare continuamente le competenze del personale attraverso piani di formazione efficaci;

- preparare il personale alla gestione dei casi di emergenza.

 

 

PROGRAMMA DI MIGLIORAMENTO E OBIETTIVI DI DETTAGLIO

 Gli obiettivi e i programmi di miglioramento sono definiti e riesaminati periodicamente, garantendo la disponibilità di informazioni e le risorse per il loro perseguimento.

All’interno del SGI gli obiettivi strategici vengono specificati in obiettivi di dettaglio, monitorati attraverso indicatori di performance assegnati a ciascun processo aziendale.

Ogni criticità che può scaturire da ciascun processo è oggetto di attenta analisi e permette, in maniera ricorsiva, di correggere il processo stesso fino all’ottenimento del risultato ottimale.

Si effettuano verifiche, ispezioni e audit per valutare le prestazioni aziendali, e si sottopone a periodico riesame la presente Politica Integrata per valutarne l’efficacia e adottando le misure conseguenti.

 

CER Code - Mobile app

La tua Guida sul Catalogo Europeo dei Rifiuti.
CERcode permette di effettuare ricerche veloci e puntuali in pochi istanti, direttamente dal tuo smartphone. L'applicazione è completamente gratuita.

 

Inforim

19/19 - NUOVA CERTIFICAZIONE ISO 45001

Edizione n°19 del 21/11/19 NUOVA CERTIFICAZIONE ISO 45001 ORIM ha traguardato l'importante obiettivo di migrazione al nuovo standard ISO 45001:2018 per la Sicurezza, oltre a concludere con successo la ricertificazione triennale per l'Ambiente secondo Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41
  • 42
  • 43
  • 44
  • 45
  • 46
  • 47
  • 48
  • 49
  • 50
  • 51
  • 52
  • 53
  • 54
  • 55
  • 56
  • 57
  • 58
  • 59
  • 60
  • 61
  • 62
  • 63
  • 64
  • 65
  • 66
  • 67
  • 68
  • 69
  • 70
  • 71
  • 72
  • 73
  • 74
  • 75
  • 76
  • 77
  • 78
  • 79
  • 80
  • 81
  • 82
  • 83
  • 84
  • 85
  • 86
  • 87
  • 88
  • 89
  • 90
  • 91
  • 92
  • 93
  • 94
  • 95
  • 96
  • 97
  • 98
  • 99
  • 100
  • 101
  • 102
  • 103
  • 104
  • 105
  • 106
  • 107
  • 108
  • 109
  • 110
  • 111
  • 112
  • 113
  • 114
  • 115
  • 116
  • 117
  • 118
  • 119
  • 120

News

Orim e Università per il Diritto dell'Ambiente

Prima edizione per il premio di laurea in memoria di Andrea Mancini, finanziato da Orim S.p.A. presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Macerata sul tema del Diritto dell’Ambiente. Read More
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19

Video

Macerata, al via il piano di ripristino per la Orim SpAColorambiente 2018Ricordando Andrea ManciniEcomondo - Key Energy  2019

orim

 

ORIM ha traguardato l'importante obiettivo di migrazione al nuovo standard ISO 45001:2018 per la Sicurezza, oltre a concludere con successo la ricertificazione triennale per l'Ambiente secondo la norma ISO 14001:2015 e la verifica periodica ISO 9001:2015 per la Qualità.

Un altro importante passo in avanti verso la tutela integrata della salute e sicurezza dei lavoratori e dei portatori di interesse interni ed esterni all'Azienda.